Piccolo Rito per le necessità improvvise di Denaro

 

17/01/2018


Capita spesso di trovarsi a fronte di situazioni che necessitano di denaro improvviso.

A questo proposito puoi  praticare questo piccolo e semplice Rito per provvedere alle tue necessità:


GIORNI FAVOREVOLI:
Giovedì e Domenica

ORE:
Col Sole alto, dalle 11,00 alle 14,00

FASE LUNARE:
Da Crescente a Piena

MATERIALE OCCORRENTE:
- una Candela Verde (se fai il Rito al Giovedì)

- una Candela Gialla (se fai il Rito di Domenica)

- Miele oppure Olio di Oliva

- Penna Nuova (che terrai SOLO per questo scopo)

- 1 Piattino bianco che userai come supporto per la candela

- 1 Bigliettino con scritto il tuo desiderio, seguito dai tuoi dati (nome e cognome e data di nascita)

 - Qualche Candelina scaldavivande

- Bastoncini di legno (da spiedini o stuzzicadenti)

- Accendino Nuovo
(che terrai SOLO per questo scopo )

- Qualche monetina mista da  10, 20, 50 centesimi oppure da 1o 2 euro, ben lavate ed asciugate

- Una manciata di Riso, Polvere di Chiodi di Garofano, Polvere di Cannella, Grano

- 1 Piccolo ciuffo dei tuoi capelli

- 1 Vaschetta di Alluminio piccola

 

PROCEDIMENTO:
Incidi la petizione sulla candela  (ovvero il tuo desiderio: successo, denaro, abbondanza di lavoro, economica, ecc...), poi ricopri la candela con miele/ Olio partendo dallo stoppino fino al centro e dalla base fino al centro, ungendo in senso orario.

Mentre fai questo procedimento, infondi alla cera la tua volontà di riuscita economica e realizzativa.

Con l'accendino fai sciogliere un pò di cera dalla base della candela e attaccala al piattino.

Sotto al piattino poni il Bigliettino dove hai precedentemente scritto il tuo desiderio.

Circonda la base del piattino con le monetine miste ben lavate ed asciugate  e forma un cerchio senza spazi tra le monete.

Sopra alle monete spargi il Riso, la polvere dei Chiodi di Garofano, Cannella e Grano. Tutto intorno sistema il ciuffetto dei tuoi capelli.

Fai qualche bel respiro profondo, invoca accanto a te gli Angeli dell'Abbondanza e tutte le Forze di Luce affinchè ti sostengano ed aiutino durante questo piccolo rituale di richiesta.

Accendi ora lo stecchino di legno con la fiamma di una delle candeline scaldavivande, quindi, con questo, trasferisci la fiamma alla candela.

Concentrati.... poni le mani ai lati della Candela stando attenta a non scottarti, poi...  osservando intensamente la fiamma , recita con Fede la seguente orazione:

“Io ti prego, o Eterno, Benedetto sia sempre tu o Signore che accetti la mia preghiera  e che tu dia tutta la Tua luce, energia e bontà a questa candela che ho creato per te affinchè Tu mi conceda ciò che umilmente Ti chiedo…( qui ripeti  tre volte la petizione che chiedi, in pratica, ribadisci 3 volte il tuo desiderio ).

Dopo la preghiera raccogliti in una sorta di meditazione, con gli occhi chiusi e le mani giunte o aperte e chiedi con amore e intensamente che si realizzi il tuo desiderio, per il tuo massimo bene e per il bene di chi ti è accanto.

Cerca di visualizzare che nuoti in un  fiume di monete d'oro, oppure in una piscina colma di denaro. Visualizza una pioggia di polvere d'oro che ti cade addosso, vedi con l'occhio della mente l'obbiettivo che hai descritto come già realizzato. Senti e vivi la sensazione di gioia profonda e gratificazione che provi nell'averlo concretizzato.

Ricorda che stai lanciando un ordine all'Universo, NON dubitare MAI che ti verrà consegnato.

Rimani in questo stato di meditazione/visualizzazione per almeno 7/10 minuti.

Poi ringrazia Dio, gli Angeli, tutto il Mondo di Luce che ti ha assistito ed ascoltato.

La candela non dovrà essere MAI spenta durante il rito, quindi lasciala ardere completamente.
Ricorda che contano moltissimo la tua energia, la tua Fede e la concentrazione.

Al termine della Candela, raccogli gli eventuali residui di cera, raccogli il Riso, il Grano, la Polvere di Cannella e Chiodi di Garofano, i capelli e anche 2/3 monetine.

Porta tutto in giardino e sotterra il materiale, lontano però da piante di Rovi o comunque piante con le spine.

Mentre scavi la piccola buca, ringrazia Madre Terra per accogliere il tuo dono e pregala di materializzare nella tua vita il frutto che desideri.

Prendi il Bigliettino col desiderio e con attenzione, brucialo con l'accendino. Fai cadere le ceneri dentro la vaschetta di alluminio, poi vai all'aperto e spargi le ceneri all'aria, al vento, invocando e ringraziando gli Angeli dell'Abbondanza e tutto il Mondo di Luce perchè si prenderanno cura di te e realizzeranno la tua richiesta. 

Metti da parte qualche moneta in una scatolina. Le riutilizzerai al prossimo rito.

 

Il resto delle monetine DEVI DARLE IN BENEFICENZA ENTRO L'ARCO DI 3 GIORNI. Può essere in Chiesa, ad un mendicante, a chi vuoi tu. MA DEVI FARLO!


L’esperienza dice che entro nove giorni dalla fine della candela ciò che hai chiesto inizierà piano piano a dare frutti.

 

POTRAI RIPETERE IL RITO TUTTE LE VOLTE CHE VORRAI, PER RINFORZARE ED ACCELERARE IL RISULTATO, NATURALMENTE NEI GIORNI DI GIOVEDI' E DOMENICA CON LA FASE DI LUNA ADATTA.